Mamma & Mammà: l’accento batte dove il figlio duole

Il riferimento alla suocera non è mai un buon segnale.

Dato che a te è precluso tirare in ballo la di Lei madre (pena l’espulsione immediata con squalifica a tempo indeterminato), vuol dire che la suocera in questione è tua madre (naturalmente).

Certo, il riferimento può essere del tutto accidentale.

Quando fai così mi ricordi tua madre.

In genere, esce freudianamente dalla sua bocca quando sprechi l’olio o ripeti tre volte la stessa cosa.

Tu ti limiti a raddrizzare la schiena, lasci un sorriso di cartongesso e ci passi su.

Se, invece, è stato trovato un tuo calzino impolverato dopo mesi, hai allagato il bagno, lo specchio è da tre giorni che non si spanna, o ti incanti a vedere la partita, dicendo ‘arrivo-arrivo-arrivo subito-che gol’ (anziché  correre dal pupo che si è messo a piangere), si innesca un climax inarrestabile sia nelle espressioni che nel tono.

Certe mamme fanno dei danni gravi con i figli maschi: il riferimento a persone o fatti è puramente voluto.

Tua madre ti ha viziato: prova provata.

Non farò mai con nostro figlio quello che tua madre ha fatto con te: netta e schifata presa di distanza.

Ma il meglio (o forse il peggio) di sé lo dà quando arriva a gridare ‘Te-ne-puoi-tornare-da-tua-madre’.

Rimani immobile.

Pensi a quando uscito dalla doccia trovavi l’accappatoio caldo. Quando bastava avvisare dieci minuti prima per dire cosa volevi a pranzo. Quando bastava chiedere a lei per sapere la perfetta collocazione delle cose che lì per lì non trovavi. Quando le davi una camicia sporca alle sei di sera e alle nove eri pronto per uscire. Quando aprivi la dispensa e c’erano sempre i tuoi biscotti preferiti.

Ti sei impietrito? Cos’hai paura? Ti chiede lei.

Sì, mi è venuta paura ripensando a quando mi svegliava la domenica alle sette con il folletto in azione per chiedermi cosa volevo per cena.

Lei annuisce soddisfatta.

E tu pensi che mammà una buona cena, però, te la garantiva sempre.

papaconl

Related Posts
Leave a reply
Qual\'è la capitale della Francia ( parigi )